supporto alla governance

formazione

Il progetto non ha coinvolto soltanto i l settore produttivo, ma anche le istituzioni, attraverso dei seminari di formazione svoltisi nelle maggiori città della Croazia e rivolti a funzionari ministeriali. I temi trattati la promozione degli investimenti, gli aiuti di Stato, le politiche dei cluster e lo sviluppo dei meccanismi finanziari. La formazione si è svolta da giugno ad ottobre 2012.

 

study tour

Al percorso di formazione è seguito uno study tour che ha attraversato Friuli Venezia Giulia, Veneto e Lombardia e ha illustrato l'esperienza italiana del settore finanziario ai partner croati toccando le principali istituzioni del Nord Italia. Lo study tour si è svolto nella settimana dal 15 al 19 ottobre 2012.

 

eventi

L'ingresso della Croazia nell'Unione Europea il 1 luglio 2013 e l'approssimarsi del nuovo periodo di programmazione 2014-2020, sono stati la base di partenza per i due eventi realizzati nella prima met� del 2013.

Zara, 17 giugno 2013

Si è svolta a Zara il 17 giugno 2013 presso la sede della contea di Zara Development Agency Ltd. ZADRA-e una conferenza sulla gestione dei fondi UE in Croazia, sul funzionamento dei progetti europei nell'ambito dei fondi strutturali, sulle recenti raccomandazioni della Commissione europea per il finanziamento di progetti croati e le novità nella nuova divisione regionale.

 

Cittanova, 29 giugno 2013

INFORMEST ha dato il benvenuto alla Croazia in Unione Europea, sabato, 29 giugno 2013 a Cittanova, Istria con il Workshop: Italia e Croazia insieme in Europa: temi e strategie per la nuova programmazione 2014-2020 . L'evento ha inteso analizzare lo stato dell'arte della progettazione nelle contee croate, condividere idee e prospettive che verranno offerte dai futuri programmi di cooperazione territoriale. Sono stati presentati i risultati di una analisi dei progetti implementati nel periodo 2007-2013 dalle Contee Croate nei settori: mobilità e trasporti, energia, ricerca e innovazione, salute e servizi sociali, turismo e patrimonio artistico - culturale. E' stato inoltre organizzato un tavolo di discussione, finalizzato a fornire indicazioni per implementare nuove strategie e proposte progettuali a valere sulla Programmazione 2014-2020.